Bestiario immaginato

Incontri con creature mai toccate dalla luce del sole

di e con Giulia Dall’Ongaro Enrico Deotti Francesca Mazza

installazioni di Cikuska

produzione Teatrino Giullare in collaborazione con Tra un atto e l’altro e
con il contributo della Regione Emilia Romagna

I Bestiari catalogano animali reali e immaginari: a questi soprattutto abbiamo guardato, nel continuo interscambio tra natura e cultura, filosofia, fantasia e leggende.
In queste creature cerchiamo indicazioni di ordine morale, simboli di verità più profonde: qual è la natura della nostra esistenza? Come siamo fatti? Perché siamo diversi da altri esseri? Che cosa è umano?
Un percorso teatrale in cui invitiamo il pubblico a vivere un’esperienza “insolita”, una visita guidata agli animali immaginati nella letteratura che suscitano curiosità, stupore, inquietudine. Emozioni che creano il paesaggio interiore, diverso per ognuno, abitato dalla nostra immaginazione.

Primo Studio: Museo Casa Frabboni – San Pietro in Casale (Bo)- 5, 6, 8 dicembre 2019 

Prima presentazione: Museo Geologico Capellini, Bologna – 29 e 30 agosto 2020

Bestiario Immaginato al Museo Capellini fa parte di
Bologna Estate 2020, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Destinazione Turistica.

Replica: Villa Davia – Sasso Marconi (Bo) -26 e 27 settembre 2020.