Diario dei giorni felici

Diario dei Giorni felici è un’idea germogliata nella primavera 2020 durante il primo periodo di lockdown per la pandemia di Covid 19 con relativa chiusura dei teatri, quattordici brevi video in stop motion ciascuno legato ad una citazione del celebre testo di Samuel Beckett, fulminanti evocazioni dell’inaudito stato di isolamento e stasi, pubblicati a puntate sui siti sociali. 

Un omaggio all’umanità, alla quarantena, alla scrittura di Beckett e alla capacità del teatro di leggere il proprio tempo.

Il progetto ha vinto il Premio Rete Critica 2020 ed il Premio Hystrio Digital Stage 2021.

 

Qui raccolti gli episodi realizzati nel marzo-aprile 2020.

instagram Facebook-Web-Icon

Un piccolo capolavoro di fantasia e intelligenza. Renato Palazzi , Il Sole 24 Ore

primo giorno

 

 

secondo giorno

 

 

terzo giorno

 

 

quarto giorno

 

 

quinto giorno

 

 

sesto giorno

 

 

settimo giorno

 

 

ottavo giorno

 

 

nono giorno

 

 

decimo giorno

 

undicesimo giorno

 

dodicesimo giorno

 

tredicesimo giorno

 

quattordicesimo giorno

 

approfondimenti >

la recensione di Renato Palazzi sul Sole 24 ore 

l’intervista di Francesca di Fazio su PAC

l’intervista di Leonardo Mello su NonSoloCinema

segnalazioni e premi >

-Progetto selezionato al 21 Forum Internazionale di Cinema di Osaka

Premio Rete Critica 2020

Premio Hystrio Digital Stage 2021